Orari di gioco nei tornei individuali: l’evoluzione nel tempo della loro comunicazione

Orari di gioco nei tornei individuali: l’evoluzione nel tempo della loro comunicazione

  • 0 Comments
  • Organizzazione Tornei, Tornei Amatoriali, Tornei FIT, Tornei Tennis

La divulgazione degli Orari di gioco nei tornei di Tennis amatoriali è uno degli aspetti comunicativi più importanti per il successo di un Torneo.

Per un tennista di qualsiasi categoria che è iscritto ad un torneo esiste un’unica preoccupazione: quando giocherò?
L’attesa febbrile di scendere in campo di solito inizia al momento dell’avvenuta iscrizione e perdura fino al match di primo turno, concretizzandosi con continui controlli degli orari di gioco o dell’evoluzione dei tabelloni.

Il modo di divulgare e pubblicizzare gli orari è molto cambiato nel tempo di pari passo con lo sviluppo delle tecnologie.
 In passato gli orari venivano esposti nei circoli organizzatori, e questo creava ovvi problemi di consultazione per quei giocatori che non si trovavano vicini ad essi. Successivamente il telefono è diventato il mezzo di comunicazione principe a fare da tramite tra circoli e giocatori per la  comunicazione degli orari di gioco nei tornei. La linea telefonica del circolo ogni sera si intasava a causa di centinaia di giocatori che desideravano conoscere l’orario di gioco del giorno successivo, e la scena si ripeteva giorno dopo giorno, con la mortificante abitudine che ogni tennista ha vissuto di effettuare decine di chiamate a vuoto in quanto la linea era perennemente occupata.

Con l’avvento di internet la situazione è nettamente migliorata, poiché per il circolo pubblicare un orario su web semplifica moltissimo la vita e lo dispensa da dedicare una persona stabilmente a rispondere alle telefonate. Con un semplice click adesso è possibile consultare orari di gioco nei tornei e tabelloni, e l’impegno quotidiano dei circoli organizzatori è decisamente diminuito. In teoria almeno…

Come si comunicano gli Orari di Gioco nei Tornei di Tennis amatoriali con l’avvento del web?

Nella realtà dei fatti ancora oggi prevale una certa arretratezza nelle metodologie di comunicazione. In primis perché diversi circoli non sfruttano a pieno le potenzialità della tecnologia a disposizione, creando un effetto boomerang: ad esempio non pubblicano gli orari con continuità, oppure li pubblicano a tarda notte, oppure non aggiornano mai i tabelloni con i risultati, facendo sì in questo modo che i giocatori-utenti, ormai avvezzi ai vantaggi delle nuove tecnologie, si sentano insoddisfatti e magari invogliati a ritornare al telefono.

C’è da dire inoltre che la pubblicazione degli orari su internet, per quanto immediata possa essere, ovviamente non può “avvertire” il giocatore, che è costretto a controllare la pagina dedicata centinaia di volte finché gli orari non vengono effettivamente pubblicati: nel caso in cui il circolo, per svariati motivi, tarda la pubblicazione fino a ore piccole (quante volte succede!) nel giocatore, che magari ha necessità di organizzare la giornata successiva, l’ansia aumenta a dismisura e con essa la cattiva reputazione del circolo, nonostante esso stia facendo tutto il possibile per organizzare al meglio una manifestazione.

Come sarebbe bello che gli orari di gioco nei tornei possano essere inviati con una sorta di “alert” in stile whats-app, in modo che il giocatore venga avvertito in tempo reale della loro pubblicazione: questo tuttavia, almeno per il momento, non esiste.

Le problematiche legate agli orari e alla programmazione degli incontri non finiscono qui: tra tornei che prevedono doppi turni, partite rinviate a causa del maltempo e cambi di programma dell’ultimo minuto, le attuali tecnologie, o almeno l’utilizzo arretrato che se ne fa, non garantiscono ancora oggi un servizio di aggiornamento puntuale e all’altezza.

 

0 Comments

Leave Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *