Tabelloni tornei individuali: la progressione ai tempi di internet

Tabelloni tornei individuali: la progressione ai tempi di internet

  • 0 Comments
  • Organizzazione Tornei, Tabelloni Tornei Tennis, Tornei Amatoriali, Tornei FIT

Una delle cose più mortificanti per un tennista che sta partecipando a una competizione individuale, ma soprattutto per un appassionato che vorrebbe essere aggiornato sull’esito di un torneo è vedere tabelloni non aggiornati per giorni e giorni, o nel peggiore dei casi per la durata interna del torneo.

Finchè le manifestazioni venivano gestite “alla vecchia maniera”, il circolo organizzatore era considerato la sede fisica di riferimento di una manifestazione, dunque era normale consultare l’andamento dei tabelloni lì.

 

Tabelloni Tornei individuali con internet

Con l’avvento di internet le cose sono decisamente cambiate, e adesso gli utenti si aspettano di trovare i tabelloni su web. Negli ultimi sette/otto anni c’è stata una rivoluzione in tal senso, e se fino al 2005 era praticamente impossibile trovare il tabellone di un qualsiasi torneo su internet, adesso fa strano il contrario, ovvero il caso in cui un circolo non pubblichi in rete i propri tabelloni.

La Federazione Italiana Tennis ha lanciato un segnale in tal senso creando il PUC (Portale Unico delle Competizioni), dove è possibile trovare i tabelloni di tutti i tornei d’Italia sotto l’egida FIT, ma si tratta più di uno strumento di consultazione, ricerca e archiviazione dati piuttosto che di aggiornamento in tempo reale, in quanto molti circoli inseriscono i propri tabelloni nel PUC soltanto a torneo concluso.

“Appiccicare” un tabellone su web al momento della sua uscita e poi lasciarlo lì non ha molto senso.

Gli utenti della rete sono sempre più curiosi, rapidi e abili, quindi riescono a reperire informazioni con enorme facilità, anzi sono affamati di informazioni sempre più aggiornate.

Operare un aggiornamento dei risultati, e di conseguenza dei tabelloni, in tempo reale è un’operazione che richiede da parte del circolo uno sforzo minimale rispetto al servizio offerto, e che spesso i circoli non compiono più per pigrizia o per mancanza di abitudine che per altri motivi.

Gli organizzatori sono ancora abituati a segnare i risultati su carta e poi inserirli in un secondo momento in rete. A loro discolpa va anche detto che, considerando le potenzialità attuali della tecnologia, non esiste ancora un gestionale che permetta di trattare le informazioni in maniera integrata e immediata, a meno che non si parli di livello ATP: per fare un esempio pratico, che consenta di aggiornare il tabellone in tempo reale semplicemente inserendo un risultato con un cellulare, e allo stesso tempo faccia progredire in automatico il tabellone e, perché no, invii il risultato con un alert a tutti coloro che lo desiderano.

Si parla però di Tabelloni Tornei Individuali di Quarta Categoria, Under e Veterani, dunque forse stiamo solo sognando…

 

0 Comments

Leave Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *